Migliori escavatori radiocomandati: la nostra TOP 3

I migliori escavatori radiocomandati: la nostra TOP 3

Come succedeva a noi quando eravamo piccoli, anche adesso tutti i bambini adorano giocare con ruspe ed escavatori, immaginando di trovarsi in un vero cantiere, con scavi da eseguire, carichi, scarichi e trasporti da effettuare nel più breve tempo possibile.

Giocare muovendo con le proprie mani un escavatore è molto divertente ma quale bambino non ne desidera uno radiocomandato? Abbiamo selezionato per voi quelli che ci sembrano i migliori 3 sul mercato, curatissimi nel design per imitare alla perfezione i modelli reali, capaci di emettere suoni realistici e di ricreare i rumori di un vero cantiere.

Non resta che indossare il caschetto di protezione ed inaugurare il nuovo cantiere! 🙂


#1. Macchina scavatrice con telecomando 15 canali TR-211

di Top Race®

Migliori escavatori radiocomandati: Macchina scavatrice con telecomando 15 canali TR-211 di Top Race®

Età consigliata: 8 + anni

Una splendida scavatrice semi professionale in scala 1:20 dell’americana Top Race.

Questo modellino si distingue per la sua potenza scavatrice. Il braccio e la benna sono costruiti interamente in metallo e sono serviti da 3 motori separati. Tutto questo dà maggior controllo sui movimenti della benna e rende il modello TR-211 una vera macchina da lavoro in miniatura, capace veramente di scavare e di trasportare la sabbia o la terra.

Per il resto, il modellino è costruito in plastica, con dettagli ben rifiniti ed è abbastanza resistente. I cingoli sono comandati autonomamente, la cabina si gira a 680 gradi (2 volte e mezzo). La scavatrice è dotata di alcune luci e rumori che imitano quelli del macchinario vero, il volume dei rumori è abbastanza alto ma sono facilmente disattivabili.

L’escavatore è alimentato da un blocchetto di batterie da 700 mAh, ricaricabile tramite usb, quindi risparmiamo sulle batterie stilo.

Il radiocomando da 2.4 GHz ha un classico design da joystick ed è abbastanza potente per coprire una distanza anche di 30 metri.

Perché ci piace. Un modellino radiocomandato praticamente professionale con una benna che riesce a scavare davvero, ad un prezzo accessibile. Disponibile anche nella versione con la benna sollevatrice, ottima per raccogliere e trasportare i piccoli oggetti, come i telecomandi! 😀


#2. Escavatore radiocomandato TR-111

di Top Race®

Migliori escavatori radiocomandati: Escavatore radiocomandato TR-111 di Top Race®

Età consigliata: 8 + anni

TR-111 della Top Race è un modellino di escavatore che lo stesso produttore consiglia come veicolo entry-level, per i bambini che non hanno ancora molta esperienza con i giocattoli radiocomandati. Per un maggiore e realistico effetto “cantiere” questo escavatore fa sentire la sua presenza con luci, rumori del motore, clacson e altri effetti sonori.

A differenza dei modelli più avanzati (come la TR-211 o TR-215), questo è costruito completamente in plastica, il braccio e la benna inclusi. Sono assenti anche i tre motori del braccio, che permetterebbero movimenti precisi. La scavatrice è capace di un’unica manovra di scavo, senza alcun controllo sulla benna. Ma forse questi sono soltanto dei dettagli che non importeranno molto ad un bambino alle prese con il proprio cantiere 🙂

Rispetto agli altri prodotti della stessa fascia, questa scavatrice ha un grande vantaggio: non ha bisogno di innumerevoli batterie stilo. E’ alimentata da un blocchetto di batterie ricaricabili tramite usb.

Il remote controller ha la classica forma di un joystick, con una antenna flessibile. L’escavatore può essere combinato con il camion radiocomandato TR-112 e il trattore TR-110 della stessa azienda, senza conflitti di frequenze.

Perché ci piace. Una scavatrice per i principianti, senza troppi comandi e funzioni. Buon prodotto ad un prezzo interessante.


#3. Escavatrice radiocomandata 1:27 517J

di Jamara

Migliori escavatori radiocomandati: Escavatrice radiocomandata 1:27 517J di Jamara

Età consigliata: 8 + anni

Un escavatore in scala 1:27 della tedesca Jamara, con luci e suoni realistici.

Il modellino imita molto bene i rumori delle vere macchine da cantiere. La retromarcia viene annunciata dal classico segnale acustico, ha un clacson e quando è in moto, fa un rumore del motore veramente forte. I suoni sono comunque disattivabili dal telecomando.

I cingoli hanno una buona presa sul terreno e sono controllabili separatamente per un maggiore comfort di guida. La torretta è girevole a 360 gradi, la benna riesce a sollevare un bel po’ di sabbia o acqua, ma purtroppo non ha molta potenza quindi non scava in profondità. E’ comunque ottima per fare un po’ di lavoretti nella sabbiera! 🙂

Il telecomando è molto simile a quello della Playstation, è ergonomico ed ha controlli intuitivi.

Perché ci piace. Un’escavatrice radiocomandata con suoni forti e realistici, un ottimo modo per introdurre il bambino al mondo del modellismo e della macchine da lavoro motorizzate.